Outdoor Sensing LAB

Guarda i dati                                     Qui ti spiego i dati

 

 

Ubicazione

 

Presso Associazione Cascinet, cascina S. Ambrogio, Via Cavriana 38, Milano

Latitudine: 45.464997° N

Longitudine: 9.241072° E

Cos’è

 

OSLAB (Outdoor Sensing Lab) è una struttura costituita da un palo alto circa 3 m, sul quale sono montati alcuni sensori meteo-ambientali assieme ad un sistema radio di trasmissione dati a distanze fino ad alcuni chilometri.

Tutti gli strumenti sono alimentati con energia fornita da un pannello solare FV.

Presso i locali della cascina Sant’Ambrogio è situato il sistema di ricezione dei dati che provvede a memorizzarli ed inviarli su un server Internet mediante la locale rete WiFi.

 

Obiettivi

 

In questi ultimi anni a Milano sono stati messi in atto numerosi progetti per valorizzare spazi verdi, pubblici o privati, nelle città e in periferia: queste attività prendono il nome di “orti urbani” e vedono come protagonisti cittadini che investono il loro tempo libero per gestire piccole aree di terreno coltivando ortaggi e fiori, promuovendo attività culturale legata al mondo verde.

Come nell'agricoltura "professionale", anche nella coltivazione di un orto un approccio scientifico ci consente di conoscere meglio i meccanismi naturali: per questo motivo è auspicabile monitorare le variabili ambientali direttamente legate alla crescita delle nostre piante come temperatura, umidità, disponibilità di acqua nel terreno, qualità del terreno, ecc. Gli strumenti necessari sono spesso autocostruiti dai maker (artigiani digitali), che uniscono tecnologia e condivisione, permettendo alle persone in tutto il mondo di scambiare esperienze e idee, facilitando la realizzazione di strumenti a basso costo che “sentono” e trasmettono in continuo i parametri meteo-ambientali.

Nel mese di maggio 2018, si è svolto presso Cascinet un workshop organizzato da wemake.cc, dal titolo “Sensori per l’Ambiente: Orti Urbani” che ha introdotto alcune tecniche usate per costruire sensori e sistemi di trasmissione dei dati, con un approccio sperimentale e divulgativo. Sulla scia del successo di questo evento si è installato OSLAB. La trasmissione dei primi dati di Temperatura e Umidità dell’aria è iniziata il giorno 13/07/2018.

Obiettivi di OSLAB

OSLAB è un’iniziativa aperta a chi vuole sperimentare sensori e sistemi di trasmissione dati. Infatti la possibilità di provare dispositivi elettronici per lunghi periodi di tempo e all’aperto è molto importante per rendersi conto della loro affidabilità.

OSLAB è anche un’opportunità formativa per chi vuole entrare nel mondo delle reti di misura meteo-ambientali. In ottobre del 2017 si è tenuto un meeting a Wemake tra ricercatori nel campo dell’ambiente, agricoltura, protezione civile e makers con l’obiettivo di esplorare assieme le opportunità che l’elettronica open-source e a basso costo offre in questi ambiti. Le prospettive di lavoro sono interessanti, ma devono essere consolidate con attività dimostrative, come appunto OSLAB.

Se vuoi sapere i dettagli degli strumenti installati clicca qui.

 

Palo_1.png