I dati della stazione meteorologica di Cascinet (OSLAB)

In questa pagina ti spiego il significato delle variabili meteorologiche misurate presso la stazione meteorologica auto-costruita situata a Milano, in Via Cavriana, ospitata dall'associazione Cascinet

Temperatura: è la temperatura in gradi centigradi dell'aria misurata all'interno di uno "schermo solare" che ripara il sensore termometrico dai raggi del sole. Il sensore infatti deve rimenere a contatto con l'aria ma non deve essere esposto al sole che lo riscalderebbe troppo rispetto all'aria e  la misura non avrebbe più significato.

Umidità relativa:  E' una misura in % del contenuto di vapore acqueo nell'aria rispetto al contenuto massimo (aria satura di vapore). Dipende dalla temperatura, se la temperatura aumenta e l'aria è sempre la stessa, l'umidità relativa diminuisce perchè l'aria più calda può ospitare una maggior quantità di vapore prima che arrivi alla saturazione.

Pressione: è il peso dell'aria su un metro quadrato, si misura in hPa (ettoPascal), varia al passaggio di perturbazioni, temporali e leggermente durante la giornata in conseguenza delle "maree atmosferiche". Quella misurata dalla stazione non è ridotta al livello del mare, se volete calcolare quella al livello del mare, per confrontarla con altre stazioni meteorologiche, dovete aggiungere circa 14 hPa.

Precipitazione:  è la quantità di pioggia caduta in un'ora (grafico azzurro) e in 3 minuti (grafico verde). Si misura in mm (millimetri). Un mm corrisponde ad un litro su metro quadrato. I grafici riportano i valori della precipitazione cumulata nei 3 minuti precedenti e nell'ora precedente.

Leaf wetness (Bagnatura Fogliare):  questo sensore misura il livello di bagnatura di una superficie orizzontale, dovuta a pioggia o rugiada. E' un parametro che si usa in agrometeorologia per determinare quanto tempo le foglie sono bagnate

Wind Speed (velocità del vento): si misura in m/s (metri al secondo). Per ora la stazione non misura la direzione di provenienza del vento.

Particolato sottile PM10 e PM2.5: questo sensore misura la concentrazione in microgrammi su metro cubo (ug/m3) delle polveri solide e liquide presenti nell'aria, di dimensioni inferiori a 10 milionesimi di metro (micron), PM10, e inferiori a 2,5 micron, PM2.5.

© 2023 by Nature Org. Proudly created with Wix.com